ERIC RONDEPIERRE, Images Secondes

Loco, Parigi, 2015.

Inizialmente attore, Éric Rondepierre si concentra poi sul mondo della fotografia, in connessione con il cinema e passando attraverso la pittura. La sua attività artistica si concentra proprio sui rapporti dinamici tra queste due pratiche: cinema e fotografia. All’inizio degli anni ’90 inizia ad esplorare i “punti ciechi” delle pellicole cinematografiche. Il suo intervento consiste nella scelta, secondo criteri ben definiti, e poi nella fotografia, di fotogrammi riproposti sotto forma di stampe fotografiche di grande formato. “Images secondes” riprende tutte le opere prodotte dall’artista in oltre venticinque anni di carriera, analizzandole attraverso gli inediti saggi di Jacques Rancière e Catherine Millet.

Testi di: Catherine Millet, Jacques Rancière  Lingue: inglese-francese  Pagine: 225  Copertina: cartonata  Costo: 50 euro

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!

Share