Eric Rondepierre "Enigma" - SOLO SHOW IN GALLERY

Éric Rondepierre

ENIGMA

Inaugurazione sabato 18 Maggio 2013 ore 18.30

18 maggio 2013 - 28 settembre 2013

a cura di Gigliola Foschi  e Giampaolo Paci

 

Paci contemporary è lieta di presentare la prima mostra personale in Italia di Éric Rondepierre, artista francese che fin dagli anni Novanta basa il proprio lavoro sul recupero di filmati d’epoca. «Rondepierre – in un modo innovativo, che gli ha permesso di diventare uno tra i più apprezzati artisti francesi – seleziona e preleva frame di film, li ingrandisce e li trasforma in fotografie, dove però rimane visibile la grana stessa della materia-film.  Salva questi frammenti di film dall’oblio e dona loro un altro corpo compiendo un gesto  di metamorfosi, di cambiamento di stato.» I suoi lavori, dunque, non sono altro che fotogrammi cinematografici fissati in immagine, dove però «paradossalmente la fissità  fotografica, in questo modo ottenuta, non si trasforma in un’immobilità temporale (…), ma si apre verso altre storie, verso un altro tempo, e in questo modo  funziona come un attivatore di immaginario. (…)  Le opere di Rondepierre,  nascono infatti da un’operazione  analitica  sul linguaggio filmico e fotografico, ma al contempo si presentano cariche di  una forza enigmatica e misteriosa».

Durante la mostra, avremo modo di conoscere il lavoro di questo artista, riconosciuto a livello internazionale, -che vanta, tra le altre, esposizioni al MoMa di New York e al Centre Pompidou di Parigi-, attraverso alcune opere tratte dalle sue serie più significative.

«Nella serie Précis de décomposition, dei primi anni Novanta, e poi in Moires (1996-1998), muovendosi tra filmati anonimi degli inizi del secolo, Rondepierre sceglie e ingrandisce immagini alterate e corrose dal tempo o dalle cattive condizioni di conservazione, come a voler analizzare con la lente d’ingrandimento gli effetti della corruzione del supporto gelatinoso.»

Nella serie Diptyka, Rondepierre indaga gli effetti del montaggio, tagliando i fotogrammi delle bobine cinematografiche, e invertendo la parte superiore e quella inferiore dell’immagine. Nella più recente serie DSL, invece, analizza i disturbi visivi  di film d’autore (Hitchcock, Lynch, Godard, Truffaut, Ophüls…) che spesso si presentano quando dalla televisione vengono trasmessi attraverso lo schermo del computer.

Una voce più narrativa e forse meno analitica, Rondepierre assume nelle serie Partis communes (2005-07) e Seuils (2008-09): «in queste ultime opere, infatti, l’autore amalgama assieme due medium: immagini d’archivio di film muti d’inizio secolo e fotografie contemporanee scattate da lui stesso nel suo universo quotidiano.  Il risultato è costituito da immagini  di grande fascino, che ci fanno incontrare personaggi d’altri tempi, mentre paiono aggirarsi oggigiorno nel metrò di Parigi o  tra strade e parchi affollati di visitatori.»

Infine, in Les Trente Étreintes (Trenta Abbracci) l’artista ha selezionato trenta fotogrammi (su oltre un migliaio) di una sequenza in deterioramento della durata di circa un minuto: «l’oggetto filmico, immobilizzato dalla fotografia ed elevato alla dignità di immagine, preserva una sorta di mistero profondo, irriducibile al livello immediato della rappresentazione.»

Éric Rondepierre si configura come uno degli artisti sicuramente più interessanti e innovativi del panorama artistico contemporaneo, inserendosi in quella proficua tendenza artistica, -«capace di perturbare la visione ponendosi volontariamente sulla linea di confine tra film e fotografia».

Sul lavoro di Éric Rondepierre hanno scritto, tra gli altri, Régis Durand (direttore del Centro Nazionale della Fotografia  e poi del Jeu de Paume, Parigi), Quentin Bajac (conservatore capo del dipartimento di fotografia del Centro Pompidou di Parigi e neodirettore del dipartimento di fotografia del MoMA a New York) e Philippe Dubois ( autore del celebre libro L’atto fotografico; docente di cinema e arte contemporanea presso l’Università Parigi III).

 

Le frasi tra virgolette sono citazioni tratte dal testo di Gigliola Foschi “Eric Rondepierre. Elogio della metamorfosi”, che potrete trovare all’interno del catalogo dedicato alla mostra.

 

Per le immagini ad alta risoluzione, contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 


Per entrare nella nostra mailinglist e ricevere informazioni effettuare la registrazione

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente le accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Policy sui cookie sito www.pacicontemporary.com
Che cosa sono i cookie?

I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall'utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Nel corso della navigazione su un sito, l'utente può ricevere sul suo terminale anche cookie che vengono inviati da siti o da Web server diversi (c.d. "terze parti"), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando.
I cookie, solitamente presenti nei browser degli utenti in numero molto elevato e a volte anche con caratteristiche di ampia persistenza temporale, sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, ecc.
I cookie non registrano alcuna informazione personale su un utente e gli eventuali dati identificabili non verranno memorizzati. Se si desidera disabilitare l'uso dei cookie è necessario personalizzare le impostazioni del proprio computer impostando la cancellazione di tutti i cookie o attivando un messaggio di avviso quando i cookie vengono memorizzati. Per procedere senza modificare l'applicazione dei cookie è sufficiente continuare con la navigazione.
Visita AboutCookies.org per ulteriori informazioni sui cookie e su come influenzano la tua esperienza di navigazione.
Quali sono le principali tipologie di cookie?

Al riguardo, e ai fini del presente provvedimento, si individuano diverse tipologie di cookie:
1. Cookie indispensabili
Questi cookie sono essenziali al fine di consentire di spostarsi in tutto il sito ed utilizzare a pieno le sue caratteristiche.
Utilizzando il sito www.pacicontemporary.com l'utente accetta che tali cookie possono essere installati sul proprio dispositivo.
2. Performance cookie
Questi cookie raccolgono informazioni su come gli utenti utilizzano un sito Web, ad esempio, quali sono le pagine più visitare, se si ricevono messaggi di errore da pagine Web. Questi cookie non raccolgono informazioni che identificano un visitatore. Tutte le informazioni raccolte tramite cookie sono aggregate e quindi anonime. Vengono utilizzati solo per migliorare il funzionamento di un sito Web.
Utilizzando il sito www.pacicontemporary.com, l'utente accetta che tali cookie possono essere installati sul proprio dispositivo.
3. Cookie di funzionalità
Questi cookie consentono al sito di ricordare le scelte fatte dall'utente (come il nome, la lingua o la regione di provenienza) e forniscono funzionalità avanzate personalizzate. Questi cookie possono essere utilizzati anche per ricordare le modifiche apportate alla dimensione del testo, font ed altre parti di pagine Web che è possibile personalizzare. Essi possono anche essere utilizzati per fornire servizi che hai chiesto come guardare un video o i commenti su un blog. Le informazioni raccolte da questi tipi di cookie possono essere rese anonime e non in grado di monitorare la vostra attività di navigazione su altri siti Web.
Utilizzando il sito www.pacicontemporary.com, l'utente accetta che tali cookie possono essere installati sul proprio dispositivo.
Come gestire i cookie sul tuo PC

Esistono diversi modi per gestire i cookie e altre tecnologie di tracciabilità. Modificando le impostazioni del browser, puoi accettare o rifiutare i cookie o decidere di ricevere un messaggio di avviso prima di accettare un cookie dai siti Web visitati.
Ti ricordiamo che disabilitando completamente i cookie nel browser potresti non essere in grado di utilizzare tutte le nostre funzionalità interattive. Se utilizzi più computer in postazioni diverse, assicurati che ogni browser sia impostato in modo da soddisfare le tue preferenze.
Puoi eliminare tutti i cookie installati nella cartella dei cookie del tuo browser. Ciascun browser presenta procedure diverse per la gestione delle impostazioni. Fai clic su uno dei collegamenti sottostanti per ottenere istruzioni specifiche:
- Microsoft Windows Explorer
- Google Chrome
- Mozilla Firefox
- Apple Safari
Se non utilizzi nessuno dei browser sopra elencati, seleziona "cookie" nella relativa sezione della guida per scoprire dove si trova la tua cartella dei cookie.
Google Analytics

Il sito www.pacicontemporary.com utilizza Google Analytics, un servizio di analisi Web fornito da Google, Inc. Google Analytics utilizza i cookie, che sono file di testo depositati sul Vostro computer per consentire al sito Web di analizzare come gli utenti utilizzano il sito. Le informazioni generate dal cookie sull'utilizzo del sito Web verranno trasmesse e depositate presso i server di Google negli Stati Uniti. Google utilizzerà queste informazioni allo scopo di esaminare il Vostro utilizzo del sito Web, compilare report sulle attività del sito per gli operatori dello stesso e fornire altri servizi relativi alle attività del sito Web e all'utilizzo di internet. Google può anche trasferire queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google . Google non assocerà il vostro indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google. Potete rifiutarvi di usare i cookie selezionando l'impostazione appropriata sul vostro browser, ma si prega di notare che se si fa questo non si può essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità di questo sito Web . Utilizzando il presente sito Web, voi acconsentite al trattamento dei Vostri dati da parte di Google per le modalità ed i fini sopraindicati.www.pacicontemporary.com