“ Staged Photography ” - GROUP SHOW IN GALLERY

"Staged Photography"

Sandy Skoglund, Mario Cravo Neto, Clark & Pougnaud, Leslie Krims, Bernard Faucon, Teun Hocks,  Arthur Tress, Gregory Crewdson, Arno Rafael Minkkinen, Nobuyoshi Araki,   Joel Peter Witkin, Mayumi Lake, Spencer Tunick, Lynn Bianchi,William Wegman...

Inaugurazione 28 Maggio 2011 18:30 & Cocktail di saluto all'estate

fino al 20 Settembre

 

Paci contemporary è lieta di annunciare “Staged photography”, un group show che offrirà una panoramica su alcuni lavori dei più grandi maestri della fotografia realizzata mediante la messa in scena di ambientazioni uniche e irripetibili. Spettacolarità e teatralità si intrecciano nella genialità di questi maestri dando vita a un nuovo modo di fare fotografia, che comporta l’allestimento di una performance poi immortalata dall’artista in uno dei suoi momenti più significativi. In questo progetto espositivo non potevano mancare:

..le magiche installazioni di Sandy Skoglund che incamminano lo spettatore in un mondo meraviglioso e perturbante, dove incantamento e inquietudine, quotidianità e aspetti fiabeschi s’intrecciano insieme.

..la teatrale poetica del bianco e nero di Mario Cravo Neto, uno dei  più grandi fotografi sudamericani, la cui arte, vissuta in libertà di mente e spirito, s’immerge in profonde riflessioni sulla natura umana.

…le “immagini-fiaba” create assieme da Virginie Pougnaud e Christophe Clark, dove la pittura s’intreccia giocosa con la fotografia e la narrazione appare sospesa e immobilizzata nel tempo.

…la spregiudicata fotografia di Leslie Krims, dissacrante tutti gli stereotipi della società americana, i manichini di Bernard Faucon e altri protagonisti della Staged Photography.

Con questa collettiva PaciArte coglie l’occasione di far conoscere i lavori di Teun Hocks, artista totale: performer, fotografo e pittore, nonché una new entry tra gli artisti della galleria.

Vanessa Valerio

Courtesy  galleria Ca di Frà Milano ( Araki, Witkin)

Courtesy galleria Mimmo Scognamiglio Milano ( Tunik)

Turnover

Parallelamente alla mostra Staged Photography verrà dedicata una sala per l’esposizione in anteprima esclusiva delle ultime sperimentazioni di Michal Macku in merito alla sua personalissima tecnica fotografica del gellage su vetro. L’artista ha approfondito ulteriormente il concetto di tridimensionalità indagando sulla superficie esterna dei glass gellage con materiali insoliti e raffinati, come l’oro, seguitando però l’esplorazione speculativa dell’introspezione dell’individuo delineata da una mistica universale

Vanessa Valerio

 

 

 

 

 

Michal Macku