BERNARD FAUCON Le temps des mannequins - SOLO SHOW IN GALLERY

Mostra prorogata fino al 30 maggio 2008

comunicato stampa

PaciArte contemporanea presenta una mostra personale sul lavoro di uno dei maestri della fotografia francese: Bernard Faucon.

Esposizione che nasce con l’intento di mettere il punto su una delle fasi essenziali della biografia di Faucon che coincide con l’evoluzione della serie “Les Grandes Vacances” del ’76. Documento di una svolta artistica, fondamento di quella fotografia dalle  messe in scena che l’artista si è preposto di realizzare.

Una mostra che dunque offre una rassegna di opere dell’artista principalmente degli anni ’70 e ’80.

Dalla serie “Le temps des Mannequins” del ’74 nasce in Faucon l’idea  di fabbricare delle finzioni, idea poi maturata nei lavori successivi, che prende forma in una serie di scatti sul tema dell’infanzia, tematica focale dell’intera composizione artistica del fotografo.

Una fotografia che registra e cristallizza momenti trascorsi cogliendone attimi di realtà quotidiana. Vere narrative raccontate avvolte da una sottile nostalgia romantica, ideazioni e rappresentazioni dove l’immaginario interiore svela una sfera di desiderio personale.

Una fotografia dalle messe in scena incantate territorio di vite silenziose dove, come in una sorta di contrappunto, la rete di rimandi visivi, tesse la trama del racconto che mischia spunti poetici così come attimi di vita quotidiana e indagine autobiografica senza mai venire meno ad una vocazione contemplativa.

I. Zane